Trekking Capo di Leuca

01
aprile
2013
#Trekking

A passeggio per il Capo di Leuca

C’è chi trascorre il lunedì di Pasquetta a pranzare in campagna, chi preferisce stare a casa in tranquillità, e chi come noi ha deciso di darsi al trekking lungo “Le Vie del Sale” ed il “Sentiero del Ciolo“.
La giornata promette bene, il sole splende e soffia una brezza leggera, che poi sul mare si trasformerà in un vento abbastanza forte, ma comunque non fastidioso.

Ci attrezziamo di: zaini,tuta e scarpe da ginnastica, l’immancabile pranzo al sacco e una giacca a vento.
Arriviamo in macchina sino alla Cappella di Santa Maura a Corsano, impostiamo il GPS e iniziamo la passeggiata. Il percorso prevede una discesa a mare, e dopo circa 1 km di percorrenza sulla costa si risale dal tratturo ScalaPreola. La discesa e la camminata quasi in piano sono abbastanza facili e piacevoli, la salita richiede invece tutte le nostre forze, e la nostra abilità di scalatori viene messa a dura prova. Tra pause per riprendere fiato e spuntini per “riprendere” energia riusciamo finalmente ad arrivare alla fine del percorso e dopo una visita alla Torre Specchia Grande di Corsano, passeggiamo sino alla macchina diretti alla nostra meta per il pranzo.

Raggiungiamo la località Ciolo, dove riprendiamo la passeggiata, questa volta scendendo dal sentiero che collega Gagliano del Capo al mare.
Ci dedichiamo finalmente al nostro atteso pranzo, sempre accompagnati dal vento e dal rumore delle onde che si infrangono sugli scogli, bisogna ammettere che i nostri semplici panini hanno un contorno paesaggistico che li rende ancora più buoni!
A questo punto proseguiamo per il Sentiero Cipolliane. Si aggiungono altri amici, incontriamo tante persone che come noi hanno scelto la passeggiata come passatempo sano e coinvolgente e tra chiacchiere, risate e anche qualche momento di silenzio dedicato all’ascolto del mare arriviamo alle Grotte Cipolliane, che prendono il nome dal sentiero utilizzato per arrivarvi. Ci concediamo qualche scatto in questo meraviglioso scorcio di roccia e ci tratteniamo per ammirare le sculture che la natura ha modellato nella pietra.
La giornata si conclude ripercorrendo in senso contrario il sentiero, e dopo l’ultima salita del sentiero Ciolo (faticosissima!) ritorniamo tutti a casa stanchissimi, con una giornata di sole,salsedine e vento sulla pelle e 10 km sulle gambe.
Siamo consapevoli però del fatto che il peso è stato alleggerito dalla buona compagnia e dalla fantastica giornata, che non vediamo l’ora di ripetere.
Un ringraziamento ad Alberto e Mariella,compagni di percorso, di pranzo e di sudate!

Vie del Sale – Mappa interattiva

Distanza totale: 4244 m
Altitudine massima: 141 m
Altitudine minima: 13 m
Totale salita: 160 m
Totale discesa: -163 m
Scarica

Sentiero Ciolo e Grotte Cipolliane – Mappa interattiva

Distanza totale: 4184 m
Altitudine massima: 116 m
Altitudine minima: 15 m
Totale salita: 244 m
Totale discesa: -272 m
Scarica

Photo Gallery

Trekking Capo di Leuca

Nessun Commento

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>