APPIEDI – Presentazione del progetto

20
marzo
2015
#APPIEDI

Brindisi, 20 marzo 2015 – Progetto APPIEDI

Venerdì 20 Marzo, a Brindisi, presso il palazzo Granafei Nervegna, è stato presentato il progetto APPIEDI.

#APPIEDI è un progetto di turismo lento, culturale, naturalistico per ricollegare, attraverso un percorso a piedi o in bici, le città attraversate dall’Antica Via Appia.

Il gruppo, formato da sette “ragazzi (dentro)”, percorreranno 200km a piedi in 8 giorni da Brindisi a Matera toccando le città di:

  1. Brindisi, città di partenza;
  2. Mesagne;
  3. Oria, passando per Latiano;
  4. Grottaglie, passando per Francavilla Fontana;
  5. Taranto, passando per Carosino e San Giorgio Ionico;
  6. Massafra, passando da Statte;
  7. Castellaneta, passando per Mottola e Palagianello;
  8. Laterza;
  9. Matera, città di arrivo.

Il progetto vede in prima fila il Touring Club Italiano con volontari impegnati nel supporto logistico, nel piano marketing e di comunicazione, compresa la ricerca di partner che ospiteranno i pellegrini lungo il cammino. l’Associazione “Edeno – culture & adventure” si occuperà della parte tecnica del progetto: pianificazione viaggio, equipaggiamento, mappe e strumenti GPS-informatici per i dati di viaggio. I partner tecnici e istituzionali vanno da Regione Puglia, Pugliapromozione e Matera2019 a Rai, MiBACT, Gal Terra dei Messapi e Repubblica.

Gli obiettivi principali del progetto sono:

  • promuovere il viaggio a piedi ed il turismo lento in generale come turismo culturale di qualità ed ecosostenibile;
  • rivalorizzare la Via Appia Antica, il territorio attraversato e le strutture turistico-ricettive locali mappando il percorso con nuovi strumenti digitali (GPS) ed i punti di interesse per i turisti;
  • favorire la fruizione delle reti sentieristiche pubblicando su internet il racconto di viaggio e le tracce GPS;
  • creare e sperimentare una metodologia di lavoro per futuri viaggi e progetti riguardanti il turismo lento e sostenibile.

Il gruppo di viaggiatori

  1. Danilo Zaia, libero professionista nel campo della pianificazione territoriali cura da sempre la sua passione per il trekking e per gli itinerari culturali. Ha percorso interamente il Cammino di Santiago nell’inverno del 2007, esperienza durante la quale ha acquisito le conoscenze e competenze necessarie alla realizzazione di questa spedizione e dell’intero progetto. Nel suo portfolio ha numerose spedizioni come Gran Sasso e Maiella, il sentiero Italia in Umbria e Sardegna ed il trekking europeo E1 da Castelluccio di Norcia a Scheggia.
  2. Alberto Russo, libero professionista nel campo dell’informatica, accompagna da sempre Danilo nel progetto dell’Associazione Edeno. Appassionato di foto, video e cinema è il collaboratore ideale per le riprese e le foto migliori. Le sue competenze nel campo dell’informatica ci aiuteranno nella promozione social del progetto e la corretta registrazione delle tracce GPS.
  3. Vincenzo Ciardo, tutor ed assistente di cattedra presso l’Accademia di Recitazione Teatrale e Cinematografica dell’Unione Europea EUTHECA (European Union Academy of Theatre and Cinema) di Roma, è il nostro videomaker ufficiale. Si occuperà delle riprese video lungo il cammino e del montaggio del video reportage;
  4. Fausto Tinelli, attore. Diplomato presso l’Accademia di Recitazione Teatrale e Cinematografica dell’Unione Europea EUTHECA (European Union Academy of Theatre and Cinema), si occuperà insieme a Vincenzo delle riprese video e del montaggio del documentario di viaggio;
  5. Luciana Lettere, dottoressa in Storia dell’Arte presso l’Università del Salento con diploma di Alta Formazione in Promoter Turistico presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università del Salento, partecipa a numerose iniziative sul turismo lento (blog www.madeforwalking.it – archivio virtuale di video testimonianze sulla memoria collettiva salentina www.promemorium.org – progetto “Take Walks In Puglia” con la realizzazione di pacchetti di viaggio a piedi nella Regione Puglia);
  6. Roberto Passaro, bancario per quarant’anni, esperto in concessioni, e responsabile di settori quali import-export, credito agevolato agrario ed artigiano e servizio legale. Da sempre con la passione per la musica jazz ed i viaggi, dopo l’esperienza a piedi del Cammino di Santiago si ripropone percorrendo, sempre a piedi, le vie francigene del sud;
  7. Savino D’Andrea, da ferroviere a capo stazione, poi pittore e grafico. Amante dei viaggi, gira in lungo e largo l’Italia e per l’Europa approfittando dei biglietti agevolati ai dipendenti.  Formatore nazionale presso il sindacato per poi diventare editore. Nel maggio del 2014 ha percorso il cammino per Santiago de Compostela ed oggi sostiene il progetto “Appiedi”. Abbraccia da sempre il motto più significativo di Baden Powell: “…lasciate il mondo migliore di come l’avete trovato…”.

Vi aspettiamo dal 30 maggio al 6 giugno sui canali social con l’hashtag #APPIEDI #BrindisiMatera

Mappa percorso

Distanza totale: 203798 m
Altitudine massima: 437 m
Altitudine minima: 1 m
Totale salita: 2510 m
Totale discesa: -2151 m
Scarica

Nessun Commento

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>