Segnaletica sentieri

27
settembre
2014
#Eventi

Sentieristica: manutenzione e segnaletica

Sabato 27 e domenica 28 settembre partecipiamo alla giornata formativa organizzata dal “Parco Costa Otranto-Santa Maria di Leuca e Bosco di Tricase” sulle attività di rilevamento, manutenzione e segnaletica dei sentieri. I relatori sono responsabili del Gruppo Lavoro Sentieri della Commissione Centrale per l’Escursionismo del CAI, la prima giornata è molto teorica mentre la seconda è dedicata alla pratica. In questo post riportiamo gli appunti presi durante la prima giornata e le foto della seconda.

Reti sentieristiche

Per la pianificazione e la realizzazione di una rete sentieristica:

- Abbiamo bisogno di una visione unitaria del nostro territorio e di quello dei nostri vicini;

- Integrare la rete con una politica turistica del territorio;

- Pianificare il progetto in base alla disponibilità delle nostre risorse umane e finanziarie.

Manutenzione di un sentiero o di una rete sentieristica significa:

- Conoscenza diretta e profonda del territorio;

- Sicurezza per i fruitori del sentiero.

Come pianificare la realizzazione di una rete sentieristica? È importante valorizzare l’esistente. L’uomo ha sempre camminato e il nostro territorio è pieno di sentieri, mulattiere o tratturi. Valorizzare i vecchi sentieri, con punti panoramici, rifugi e con valore storico può essere l’inizio di un pacchetto turistico da far crescere con l’obiettivo di favorire la destagionalizzazione.

La segnaletica da applicare sui sentieri deve essere il più essenziale possibile, l’importante è che siano a vista: da un segnale si deve vedere quello successivo.

Segnaletica orizzontale

Segnavia bianco-rosso

Segnavia bianco-rosso

Segnavia bianco-rosso con numero

Segnavia con numero

Segnaletica verticale

Tabella segnavia

Tabella segnavia

Tabella località

Tabella località

La segnaletica verticale è interrata per circa 60cm e alta 160/180cm.

Il font utilizzato nella segnaletica è l’ARIAL. I colori consigliati sono invece il bianco RAL 9010 e il rosso 3020 o 3024.

Per calcolare i tempi di percorrenza è consigliato l’utilizzo del “metodo svizzero”: http://www.girovagando.net/info_utili/tempi.html

L’elenco completo è disponibile all’indirizzo http://www.cai.it/uploads/media/6.1_-_Prospetto_Simboli.jpg

Per la posa della segnaletica il CAI segue un metodo dettagliato che comincia con il sopralluogo e la compilazione del prospetto di posa in opera: http://images.slideplayer.it/1/192028/slides/slide_32.jpg. Nel prospetto vengono inseriti i dati sul luogo, la tipologia di segnaletica da applicare e la posizione.

Photo Gallery

Manutenzione Sentieri

Nessun Commento

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>